Riprendo brevemente questo articolo di LifeSite, di cui potete visionare il link qui sotto:

https://www.lifesitenews.com/news/cardinal-marx-its-very-clear-amoris-laetitia-allows-communion-for-remarried

Non mi voglio soffermare a lungo, perchè è sufficiente l’unica frase importante dell’articolo, pronunciata dal filo-luterano e amico di Kasper S.E.R. Cardinale Marx:

“it’s very clear that Amoris Laetitia allows Communion for remarried divorcees, and that Pope Francis intended it that way” ovvero “è molto chiaro che Amoris Laetitia permetta la Comunione ai divorziati, e Papa Francesco l’ha intesa in quel modo”.

Conosciamo bene le posizioni eterodosse di Marx e Kasper. Peccato che non siano Marx ed Engels, ma due Cardinali di Santa Romana Chiesa, che invece si sta trasformando in “meno santa luterana romana Chiesa”, a quanto pare.

Ci aspettiamo ovviamente che Papa Bergoglio non smentisca, come al solito, e ringraziamo per la confusione.

Card. Muller, infatti, si era appena pronunciato in modo contrario.

Nella Chiesa attuale nemmeno i sollogismi aristotelici più semplici sembrano valere.

Finan di Lindisfarne