“SPUNTO DI RIFLESSIONE: Se lo zelo di Bergoglio è per l’acqua e non per il Vangelo” di Fra Cristoforo

Certo che se ne sentono delle belle. Un Papa dovrebbe avere a cuore l’annuncio del Vangelo a tutto il mondo. Invece Bergoglio si preoccupa dell’acqua
(http://www.ansa.it/canale_ambiente/notizie/acqua/2017/02/24/papa-andiamo-verso-terza-guerra-mondiale-per-lacqua_3754f9f3-0e30-48d2-80d0-53e293489ebf.html).

Addirittura NON VEDE UN PROBLEMA NEL TERRORISMO ISLAMICO (come causa possibile di terza guerra mondiale), ma dà la colpa all’uso “smoderato” dell’acqua. Ma chi gliele dice queste cose?
Forse ho capito. L’acqua in Vaticano deve aver raggiunto anche il Vangelo…e deve averlo reso “liquido”.

Fra Cristoforo