“Spifferi parte XII: i vergognosi insabbiamenti della Sala Stampa Vaticana” di Fra Crisoforo

La sala stampa vaticana ha pubblicato l’esito dei lavori degli ultimi tre giorni sulla “salvaguardia del pianeta”, dove uno dei relatori principali è stato  Paul Ehrlich, un ABORTISTA ATTIVO, CHE PREDICA DICENDO CHE LA SOLUZIONE PER SALVARE IL PIANETA E’ IL BLOCCO DEMOGRAFICO, QUINDI L’ABORTO.

La sala stampa vaticana pubblica questo comunicato
(http://ilsismografo.blogspot.it/2017/03/vaticano-conferenza-stampa-conclusione.html).

In realtà le cose sono andate diversamente. Pare che Ehrlich, in una sua conferenza di martedì mattina, abbia confermato pubblicamente la sua tesi.
E cioè che l’unico modo per salvare il pianeta dall’autodistruzione è DIMINUIRE LE NASCITE (ovviamente con i metodi abortivi che lui predica da sempre…si intende).

Ma la cosa peggiore è la seguente: con tutti i teologi presenti alla sua conferenza, sacerdoti e qualche Vescovo compreso, nessuno, DICO NESSUNO, HA
AVUTO IL CORAGGIO DI CONTROBATTERLO!

E poi mi chiedo: perché la Sala Stampa Vaticana non pubblica per intero gli interventi? Perché non pubblica per intero l’intervento eretico e omicida di
Ehrlich?

E ancor più grave: perché ieri Bergoglio lo ha abbracciato e gli ha detto:” Grazie”?!

Ma grazie di cosa? Oggi avrei voluto pubblicarvi qualcosa di spirituale (visto che sono un prete e che siamo in Quaresima).
Questo “spiffero” però  mi sembrava più importante.
Per farvi capire la gravità della situazione che stiamo vivendo.
Non pensate che pubblicare gli spifferi siano un piacere per me.
Personalmente mi fa venire il vomito. Ma le cose che vengo a sapere, in coscienza, mi sembrano talmente gravi (e tra l’altro la sala stampa vaticana le
omette), che i fedeli NON POSSONO E NON DEVONO STARE NELL’IGNORANZA.
Ehrlich, profeta dell’aborto. Profeta nella Sede di Pietro. L’anticristo è già qui.

Fra Cristoforo