“Pillole per la notte” di Fra Cristoforo

Sono pronto ad essere perseguitato, calunniato, deriso, insultato, oltraggiato per Cristo.

Perché come dice San Paolo: “Perciò mi compiaccio nelle mie infermità, negli oltraggi, nelle necessità, nelle persecuzioni, nelle angosce sofferte per Cristo: quando sono debole, è allora che sono forte”  (2 Cor 12,10).

Fra Cristoforo